Bomboniere con le api

 
   Non avevo mai usato il fimo prima d’ora, perché sono sempre stata una fedelissima della pasta di pane. Il fimo non mi piace perché devi fare molta più attenzione (è tossico, e macchia!), e poi perché bene o male hai bisogno di comprare almeno cinque colori per riuscire a far qualcosa, e quindi anche pianificare in anticipo cosa vuoi fare… diciamo che mi blocca un po’! Però bisogna ammettere che ha l’indiscutibile vantaggio di produrre oggettini resistenti, e molto carini… così quando mi sono trovata a preparare delle bomboniere ho deciso che era il momento giusto per provare.
   Ho trovato le istruzioni di base su youtube qui, ho comprato qualche colore, fil di ferro, pinzette per tagliarlo e un set di taglierini. La particolarità nel mio caso, credo dovuto all’abitudine per la pasta di pane, è che le mie figure col fimo sono piatte! Sono troppo vecchia per andare a giro con i gelatini appesi alla collana, quello che mi interessa è riuscire a decorare oggetti (scatole, cornici), e quindi le preparazioni schiacciate sono perfette per me.
   Dopo vari tentativi ho scelto di fare delle piccoli api, la sola scocciatura è ovviamente tutto quel nero, che non si può toccare mentre si lavora il giallo perché altrimenti il giallo diventa nero… una noia, specialmente per me che sono il tipo di creativa un po’ confusionaria! Quindi prima ho fatto i pezzi neri, poi i gialli, poi naso e occhi, e a ogni colore mi sono diligentemente lavata le mani. Ci sono volute un paio di settimane per cinquanta api.
   E alla fine… ecco le bomboniere! Confetti in cioccolato e nastro verdi, più bigliettino rigorosamente verde con nome e data di nascita. Non mi andava di usare il solito azzurro! Dovessi rifarle probabilmente sceglierei un animaletto senza antenne perché, anche se l’effetto è molto carino, le apine sono decisamente delicate. Ho trovate le scatoline trasparenti già in vendita, ma se volete ispirarvi alla mia idea vi assicuro che sono molto facili da fare con dei fogli plastificati, e in ogni caso anche dei sacchettini vanno benissimo.
   Domani vi mostro che ho fatto delle api avanzate!

Labels: , ,