Omogeneizzato di manzo con melanzane e indivia

-->
dai sei mesi


   Non so se l’indivia dalle vostre parti sia facile da trovare biologica, io per ora mi trovo in Belgio (inutile dirvi quando sono in vacanza e quando no, siamo tutti esseri vaganti nella mia famiglia) e da queste parti l’indivia è veramente di casa. Per di più finalmente mi è ricapitata per le mani una melanzana bio, di cui ho deciso stavolta di sfruttare anche la buccia, visto il piccolo sta crescendo e che le bucce ogni tanto fanno bene perché aiutano a pulire l’intestino.
   Ora che il bimbo ha quasi otto mesi ho cominciato a fare gli omogeneizzati un po’ meno frullati, quasi ad ottenere l’effetto della verdura schiacciata con la forchetta. La carne però la passo sempre per prima con l’olio, perché devo essere sicura che sia ben sminuzzata.

   Per tre porzioni da 300gr:

300gr di patate
300gr di indivia
220 circa di melanzane
50gr di carote
30-45gr di carne di manzo
3 cucchiai d’olio d’oliva extravergine

   La carne deve essere pulita, ben cotta e ben sminuzzata. Una volta cotta al vapore per 15 minuti circa, passatela nel mixer con l’olio d’oliva crudo. Cuocete al vapore le verdure: con un apparecchio elettronico ci vogliono circa 25 minuti per le patate e intorno ai 15 per le altre. Se la melanzana è di origine biologica e il bambino è abbastanza grande, come ho accennato sopra consiglio di lasciare la buccia. Passate tutte le verdure col frullatore assieme la carne già tritata finemente. Servite una porzione subito a temperatura ambiente. Le altre due si raffreddano in frigorifero e poi vanno nel congelatore.

Labels: ,