Quiche ai funghi e al prosciutto cotto

 
  
Piatto tipico della cucina francese, le quiche sono torte salate molto gustose, semplici da fare, e soprattutto si possono preparare uno o due giorni prima, così da avere qualcosa di pronto quando non avete tempo. Inoltre, sono un ottimo sistema per far mangiare la verdura ai bambini (e ai mariti). Nella foto, oltre agli ingredienti citati, potete notare anche il pepe. Se vi piace e i bambini sono abbastanza grandi potete aggiungerlo al ripieno o spolverarci la superficie della quiche.

pasta brisée
prosciutto cotto a dadini
funghi champignon
150gr di formaggio (groviera, parmigiano, o un misto dei due)
3 tuori + 1 uovo
150/200ml di panna
prezzemolo
sale

In una padella, lasciate soffriggere l’aglio nell’olio. Aggiungete i funghi puliti e tagliati a fettine sottili. Quando sono quasi cotti, aggiungete i dadini di prosciutto e lasciate cuocere un minuto. Aggiungete anche la panna, il sale e lasciate insaporire a fuoco basso. Spolverate con abbondante prezzemolo tritato e spegnete il fuoco.
Unite l’uovo e gli albumi sbattuti col formaggio grattugiato. Aggiungete la salsa di funghi e prosciutto. Mettete la pasta brisée nella teglia imburrata o coperta con carta da forno e riempite col ripieno. Ripiegate i bordi della pasta verso l’interno.
Infornate per 20 min a 180° gradi. Servite la quiche tiepida o a temperatura ambiente.

Questa ricetta partecipa a:

Labels: ,