Cornice invasa da lumache


 

   …dite che l’hanno presa per una foglia? Con quel bel verde… scherzi a parte, mi piaceva il titolo "giornalistico"! Come promesso, ecco un altro dei miei schizzi diventato – diciamo – reale col fimo. La cornice proviene da un duo-pack dell’Ikea (accidenti a me, non ci devo entrare all’Ikea, compro sempre un sacco di cose!) e siccome questa mi avanzava dalla festa del papà ho pensato che era proprio ora di fare un regalino a mia nonna.
   In realtà sbagliavo dicendovi che vi avrei mostrato cosa ne avevo fatto dei miei schizzi in tempo breve. Le cose che ho fatto sono tutte regali, e quindi bisognerà aspettare che arrivino al mittente prima che le posti! Con mia nonna non rischio di rovinare sorprese, tanto lei il computer non lo sa nemmeno accendere. Non preoccupatevi, i regali arriveranno comunque a breve, non dovrete aspettare tantissimo...
   Per quanto riguarda le lumache sono facilissime da fare, bastano due strisce di pasta colorata: una va a stringersi in modo regolare per la conchiglia, l'altra è schiacciata in punta e divisa all'altra estremità con uno stuzzicadenti. Le due antenne sono poi schiacciate e allungate con le dita. Per gli occhi due trattini, sempre con lo stuzzicadenti. Poca pasta, poco lavoro e pochi accessori, ma come sono carine! Le rifarò sicuramente... per un attimo sono stata anche tentata di decorare la conchiglia... chissà, magari la prossima volta!

Labels: ,