Omogeneizzato di sogliola con indivia e zucchine

dai sei mesi

 


Come avrete notato metto sempre pochissima carne e poco pesce nelle mie preparazioni. Per questo mi si presenta spesso il problema di conservare quel che avanza per un uso futuro. La soluzione che vi suggerisco è molto semplice: tritate finemente la carne o il pesce, e mettete l’omogeneizzato ottenuto nello stampino per il ghiaccio. Congelate, poi conservate tutti i cubetti ottenuti in un apposito contenitore da freezer.
   Potete usare lo stesso procedimento con il brodo di carne, dopo averlo fatto ritirare molto: una volta scongelati i cubetti basta aggiungere un po’ d’acqua. Chi ha bisogno del dado da cucina?

20-25gr di sogliola
100gr di indivia
100gr di zucchine
100gr di patate
1 cucchiaio d’oliva extravergine

   Pulite benissimo il pesce, cuocetelo al vapore e tritatelo finemente. Lavate indivia e zucchine, eliminate le foglie esterne dell’indivia e cuocete la verdura a vapore per quindici minuti circa. Pulite le patate e cuocetele al vapore per circa 25 minuti. I tempi di cottura possono variare a seconda della quantità e delle dimensioni della verdura. Aggiungete un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva e mixate tutto.
   Se non avete ancora provato a conservare gli omogeneizzati sottovuoto, vi consiglio di dare un’occhiata alla voce “omogeneizzati: consigli”.

Labels: ,