Omogeneizzato di vitello al profumo di basilico

dai sei mesi

 


   I bambini piccoli non dovrebbero mangiare sale, perché affatica i reni. Però, per dare sapore alle pietanze, sono assolutamente benvenute tantissime erbe aromatiche, come il basilico, il prezzemolo, l’erba cipollina, la menta… Io adoro le erbe aromatiche e adoro averle fresche, in casa. Perfino d’inverno, quando nevica, ho le mie piantine per terra in un angolo della cucina! Se già non lo avete vi consiglio di farvi il vostro miniorto: le erbe essiccate non hanno affatto lo stesso sapore.
   Pensate che l’omogeneizzato al basilico non piacerà? Provate: mio figlio mangia sempre di gusto, ma stavolta si voleva alzare dal seggiolone per avere il boccone dopo! Ah, le soddisfazioni di una mamma italiana…

   Per due omogeneizzati da 300gr:

200gr di patate
370gr di carote (che io ho in parte sostituito con dell’indivia)
30gr di carne di vitello
due cucchiai di olio crudo
14 foglie di basilico fresco

   Pulite la carne da eventuali nervetti e grasso e cuocetela al vapore per circa 15 minuti. Pulite e cuocete le verdure. Passate al mixer prima la carne con l’olio e, quando è ben sminuzzata, aggiungete le verdure e il basilico fresco, ben lavato. Frullate ancora il tutto.
   Potete servire subito una porzione e conservare l’altra per il giorno dopo, purché la mettiate a raffreddare subito nel frigorifero: ricordatevi però che gli omogeneizzati si conservano nel frigorifero solo per 24 ore.

Labels: ,