Mini set da cucito con una scatola delle uova



   Mi ero ripromessa da tempo di creare dei set per cucito con delle scatole delle uova, come quelli bellissimi realizzati da AnnaDrai (ancora non conoscete il suo Cafè Creativo? Male!). La fortuna ha addirittura voluto che mi trovassi per le mani una scatolina lilla, conservata da mia suocera che ha la fantastica abitudine di (e lo spazio per) conservare tutte le cose che trova sfiziose. Perché lilla? Si tratta di un’edizione speciale di uova al cioccolato della Milka…

   Ed ecco la mia sfida aggiuntiva: perché riciclare solo la scatola delle uova? Io ho provato a riciclare anche il contenuto! La stoffa e i bottoncini verdi, per esempio, sono di una tutina per bambino, mai usata perché non piaceva né a me, né all’amica che l’ha ricevuta in regalo per i suoi figli anni fa. Le bustine di plastica? Avete presente quante ce ne sono quando comprate una maglietta o un abito nuovo? Con dentro preziosi bottoncini di riserva… come quello che è finito a decorare il tappo della scatola! E poi i vestiti nuovi hanno quasi sempre una spillina che tiene il cartellino, e quei bellissimi nastrini da tagliare e metter via che aiutano l’abito a rimanere sulla gruccia… un sacco di tesori insomma! Le perline e i campanellini sono recuperati da braccialetti o vestiti; i mini set da cucito sono dati in omaggio negli alberghi, e li conservo sempre perché sono utilissimi.


   Di nuovo insomma ci sono solo l’uccellino di legno, gli spillini (quelli nel puntaspilli, fatto di stoffa e cotone) e il nastro in caucciù per le collane… che dite, missione compiuta?

Labels: , , ,