Svezzare con frutta e verdura - Weaning with fruits and vegetables


 
   In alcuni paesi come il Belgio e la Germania per cominciare lo svezzamento si usano quasi esclusivamente frutta e verdura. Non abitando in Italia ho avuto modo di sperimentare questo metodo in prima persona e mi sono resa conto, tornando a casa, che in Italia le cose vanno un po’ diversamente e che le ricette di questo blog mancavano, in un certo senso, di una spiegazione, di un’introduzione che le rendesse “comprensibili”.
   Spero che questo post renda tutto più chiaro e, se ancora restasse qualche dubbio, per favore lasciatemi un commento.

   Even if I’m Italian, I’ve been following for my kids the Belgian-German method for weaning, using mainly vegetable and fruits.
  


   Lo svezzamento comincia tra i 4 e i 6 mesi con un pasto di verdura: le più facili da digerire sono carota, pastinaca, zucca. Potete cominciare con una verdura alla volta, poi variare mescolando le verdure (io uso di solito un terzo di patata e due terzi di verdura varia - per l’elenco delle verdure raccomandate consultate la pagina "Cosa può mangiare un bebè") e poco olio. Aspettate sempre qualche giorno prima di introdurre una nuova verdura: in caso di fastidi sarà più facile individuarne la causa.

   Weaning usually begins between 4 and 6 months of age, with a vegetables-only meal. Carrots, parsnip and pumpkin are the easiest to digest. Start with only one vegetable, then mix them (I usually use 1/3 of potato and 2/3 of other vegetables – to know what baby can eat check the table at “What can a baby eat?”) a bit of oil (I prefer olive oil). Wait before trying a new vegetable: in this way it’s easier to understand the cause in case of allergic reactions or similar.



   Le prime volte il piccolo mangerà solo qualche cucchiaino (diciamo che lo “succhierà”, non sa fare altro). Col passare del tempo si abituerà a mangiare, mentre il suo stomaco imparerà a digerire. Il momento migliore per proporre del cibo solido è a metà poppata (o a metà biberon), quando il bambino non è né troppo affamato né troppo sazio. In questo modo non si arrabbierà e sarà ancora abbastanza affamato da provare quello che gli proponete.

   The baby will start eating only one/two spoons at the time (sucking the food – that’s the only way he knows!). Little by little he will learn to eat, and his stomach to digest. The best moment for starting is in the middle of his “milk meal”: like this he won’t be too hungry to cry and refuse the solid food but he will be still hungry enough to be interested in what you’re serving him.



   A 6 mesi è consigliabile aggiungere della carne all’omogeneizzato (secondo le ultime teorie si può cominciare anche prima). Bastano appena pochi grammi (10-15) per soddisfare il bisogno di ferro di bambino. La quantità aumenterà lentamente, senza che sia necessario superare i 30 gr fino a tutto il primo anno di età.

   At six months at least it’s time to add meat and fish to the meal (following the latest researches you can begin earlier). A few gramms of meat (10-15) are sufficent to provide the iron he needs. By the end of the first year, 30gr are sufficient.



   Quando il bambino si è ormai abituato al primo pasto (quello del pranzo o, se preferite, la cena – anche se di solito di preferisce il pranzo per essere sicuri di non rovinarsi la notte con eventuali problemi legati alla digestione) si può introdurre la frutta a merenda: dapprima seguita dal latte, poi integrata da cereali o al limite da qualche biscotto. Non scoraggiatevi se il bimbo fa difficoltà con la frutta: il sapore è più particolare ed è più facile che sia rifiutata dal piccolo.

   When the baby is used to his lunch (or dinner, as you prefer – even if lunch is maybe a better choice to avoid late digestion’s problems and sleepless nights!) you can start with a fruit-only afternoon snack. At first, milk will follow the meal, then the milk will be replaced by the addition of cereals, or some biscuits. Don’t discourage if the baby refuses it the first times: fruits’ taste is more particular, and some children need more time to get used to it.



   Consiglio sempre di utilizzare prodotti freschi: per quanto qualche pediatra strano cerchi di convincervi del contrario, i prodotti freschi (controllati, ovviamente) sono più saporiti e ricchi di vitamine e proteine. Inoltre, abituare da subito il bambino al cibo “vero” rende più semplice il passaggio al cibo “da grandi”.

   I always recommend using fresh products: they’re tastier, richer in vitamins and proteins. Moreover, getting the child used to “real food” from the begin will make the transition to “grown-up food” a lot easier.



   Verso gli otto mesi (o se preferite prima) potete aggiungere un terzo pasto solido la sera, a base di minestra e pastina, oppure riso o cereali. In alternativa si può preparare una pappa a base di latte. Prima di andare a letto, un’altra poppata (o un altro biberon) è consigliato, anche perché concilia il sonno…

   Around the 8th month (but you can start before, if you like) one more meal will be introduced: a vegetable soup or milk, together with rice, pasta or cereals. Before going to bed, the child should drink more milk, also because it makes him sleepy…



   Ricapitolando, avremo cinque pasti al giorno (includendo il latte della sera), secondo uno schema di questo genere (a partire dal sesto mese il bambino non dovrebbe aver più bisogno di mangiare la notte, ma non tutti i bimbi sono uguali, e in caso contrario potete sempre parlarne col vostro pediatra):

   To summarize, we will have five meals per day (starting from the sixth month, the baby shouldn’t need the eat during the night, but every child is different. You can always talk to your pediatrician):


   Non preoccupatevi se il bambino prende il latte più spesso di quanto indicato: pian piano imparerà a stabilizzarsi, e succederà naturalmente, per cui non vale la pena stressarsi. E poi nemmeno noi abbiamo sempre fame allo stesso modo tutti i giorni…
   Questa tabella vale fino al primo anno di età; dopo, il bambino può mangiare quasi tutto. Qui potete trovare l’elenco dei cibi consigliati per ogni età durante il primo anno.

   If the baby needs milk more often, don’t worry: he will eventually adapt to this rhythm. And consider also that even adults are not hungry in the same way every day…
   Starting from the first year the child is allowed to eat almost everything. Here you can find the list of food recommended for every age during the first year.

Labels: , , , , , ,