Parliamo di sogni?



   Sogni, sogni, sogni… ma perché il tema mi mette in imbarazzo?
  
   Ecco, forse perché quando ti chiedono dei tuoi sogni vorresti avere subito una risposta già pronta e d’effetto: grandi progetti per te stessa e per il mondo, viaggi verso mete esotiche, un giaguaro da allevare in giardino…

    …sinceramente, sono più il tipo da papera.
   Per questo mi sono presa tre giorni prima di scrivere, per arrivare ogni sera alla stessa conclusione. Che spero non suoni maledettamente patetica. Ecco, ho l’impressione che i miei sogni la sera siano tutti addormentati vicino a me: uno nel mio letto, uno nella camera dei bambini, uno in questo pancione che continua a crescere. Mi piace enormemente essere sveglia e pensare a loro che dormono. E sogno che tutto resti com’è: la colazione, la passeggiata, la pappa, il pisolino, la merenda, la serata in famiglia e la nanna, anche se è ripetitivo, anche se non è affatto originale. Mi prenderò un po’ di tempo per fare qualche sogno incentrato su di me quando sarete più grandi, ve lo prometto. Ma ora l’unica cosa di cui ho voglia è godermela!

   Perché parlo di sogni? Incredibile ma vero questo mese ho trovato ben tre giveaway a cui avevo voglia di partecipare – non lo faccio spesso – e uno di questo è un contest fotografico incentrato sui sogni.
   La mia foto è stata scattata sul lungomare di Livorno, non ricordo quando ma i bambini che stavano lì attorno indossavano i cappotti. Mi piaceva l’istallazione artistica con le bottiglie di plastica, semplice, colorata, ispirante, e così “me la sono portata a casa”. Anche qui, non c'è bisogno di grandi cose per creare e sognare... basta anche quella che può sembrare spazzatura.

   Vorrei ringraziare Trimamma, perché scopro quasi tutte le iniziative sempre grazie a lei, e postarvi i banner dei giveaway: dateci un’occhiata, magari vi va di partecipare… oppure anche solo di esplorare i bei blog che li ospitano. In bocca al lupo ;)


Su Nel nido:




Su Un po' mamma: 




Su C'è crisi! c'è crisi! Guida alla sopravvivenza sul pianeta terra:  

 

Labels: , ,