Le focaccine di Anna (o schiacciatine) - Schiacciatine/focaccine (Italian little breads with oil)



Mettici prima le foto, che ho messo da parte per mesi (focaccine alle olive verdi, olive nere, nella scatola del pranzo di mio figlio, sul tavolo della colazione) che finiscono cancellate per motivi a me ignari (e quindi devo rimpiazzarle con le poche prese col telefono). Non contenta di ciò, oggi sono riuscita con qualche strano shortcut a ingrandire lo schermo del mio computer per cui vedevo tutto sgranato. E quando mio cognato mi ha finalmente risolto il problema, i bimbi si sono svegliati… riuscirò a rubare questa benedetta ricetta?

I found some months ago on Anna’s blog an easy recipe for the ‘focaccine’ (a sort of Italian bread) that I love and make really often. This is the translation with the original ingredients, but don’t be scared to experiment: believe me, it tastes great also with other kind flour or, for instance, with olives instead of rosmarin…


Ruba la Ricetta




No, perché io l’ho rubata per bene! Ormai la faccio ogni volta che ho bisogno di pane o di qualcosina di sfizioso in tempi brevi (adoro la mia schiacciata, ma ci vuole un sacco di tempo, e non sempre si può), le preparo per colazione nel weekend, me le porto dietro come panini. Le ho provate con ogni combinazione di farina, e con varie alternative al rosmarino… datemi retta, questa ricetta di Anna, di La valigia della Bisnonna, vale proprio la pena di essere rubata! Seguite pure la ricetta originale (io a volte riduco l’acqua), ma non temete le variazioni di ingredienti: comunque le fate, sono sempre buonissime (tra l’altro io le cuocio più a lungo perché mi piacciono croccanti, non spaventatevi se le foto sono diverse!)… e non sapete in quanti mi hanno già rubato la ricetta qui (comprese le maestre di mio figlio). Anna, complimenti… e grazie!

E voi, che ricetta rubate questo mese? Non ditemi che con Natale alle porte non avete provato niente di nuovo, non ci credo!



Ingredients (for four breads circa):


250gr white flour (you can also mix white and whole wheat)
fresh yeast
1 teaspoon of salt
water
olive oil
salt in grains

if you like: fresh rosemary or olives or onions


Mix all the ingredients in a big bowl - and if you like add some fresh minced rosemary (or olives, or onions).

Knead the dough for five to ten minutes, then cover the bowl with a dish towel. Leave it there for at least one hour (the longer you wait, the softer the focaccine will be, sometimes I let the dough rise the whole night).

Take the dough and make little balls out of it. Press them with your hands, and with your fingers make some little ‘holes’ on top.

Season with oil, salt in grains – and, if you like, minced fresh rosemary.

Bake for circa 20 minutes at 200° (I usually use the low with fan program).

Serve warm or cold, as you like.

If you have more time and you liked this recipe, you may also want to try the schiacciata, from Toscany!

Labels: , , ,