Faro di riciclo fai da te, guest post di Riciclattoli – DIY Lighthouse



Come ho anticipato mercoledì introducendo il guest post di Faccio e Disfo, questa settimana ho ospiti le mie ‘compagne di merende’ con cui tramo spesso di idee, blog, casini specifici e generici, e soprattutto che sono responsabili di avermi fatto bruciare almeno un paio di arrosti mentre ero impegnata a chattare. Detto questo, Valentina Cavalli di Riciclattoli è la stessa persona che ho entusiasticamente introdotto lo scorso anno, con cui ho un sacco di cose in comune e con cui ancora non sono riuscita a incontrarmi, malgrado il comune esilio in terra cr… tedesca. In realtà qualcosa di diverso c’è, visto che si ostina a pubblicare un libro ogni anno per la gioia di grandi e piccini, e si chiama Riciclattoli tutto l’anno. E mentre io aspetto di procurarmelo durante la mia prossima gita in Italia, vi ricordo che voi potreste avere addirittura la fortuna di vincerlo. Poi non dite che non vi ho avvisati!

Vale, a te…


Today we’ll see how to make a recycled lighthouse that makes real light! Guest post by Riciclattoli, and idea by Faccio e Disfo – p.s.: the ‘other way round’ was published last Wednesday.
Don’t forget that all the projects of the initiative Creative Recycling for Kids are also available on our Pinterest board!


Finalmente è il mio turno per partecipare alla raccolta di riciclo creativo di Mammabook!

Prima di tutto ringrazio Silvia per la raccolta e le belle idee che fa circolare e le sinergie creative che crea in questo modo; sono felicissima di essere in coppia con Rita aka Faccio e Disfo, non solo per il legame che ho instaurato con lei, ma anche perché mi dà l'opportunità di giocare a confrontarmi con una persona davvero creativa, che ammiro per l'energia, la tecnica, l'impegno e ovviamente l'incredibile estro che la caratterizzano.

Era da un po' che volevo cimentarmi nella costruzione di un faro di riciclo che fungesse anche da lucina notturna, e Rita con questo faro diy me ne ha dato l'occasione!




Farla è più semplice di quanto non si possa pensare.


Ti servono:

Come si fa: 




  1. taglia in due la bottiglia e fai nella parte inferiore un buco in cui possano passare il filo e la presa. Dipingi con colore acrilico bianco
  2. Accorcia il rotolino di scottex e mettici dentro la lampadina (se necessario ferma con nastro adesivo)
  3. Appesantisci il fondo della bottiglia con un pezzo di plastilina
  4. infilaci il rotolino di scottex con la lampadina, in modo che sia stabile e fai passare il cavo dal buco precedentemente fatto
  5. Chiudi la bottiglia e fermala col nastro adesivo rosso. Ora fai delle righe alternate e parallele per dare alla bottiglia l'aspetto tipico del faro
  6. Se vuoi con il pennarello nero puoi disegnare la balaustra: la lampada faro è pronta per essere accesa!





Vi piace? Approfitto per ricordarvi che son gli ultimi giorni per partecipare allo swap estate di riciclo e fai da te, Paola Oltreverso, Mammabook, Faccio & Disfo e naturalmente io, vi aspettiamo! 

Valentina



To create the lighthouse you’ll need: a plastic bottle (with a shape similar to a lighthouse), cutter, white acrylic paint, brush, red tape (or red acrylic paint), a small light, black permanent marker, a kitchen paper roll, scissors, modelling clay.

How to do it:
1. cut the bottle in two parts and drill a hole on the bottom where you can insert the cable of you light.
2. shorten up the paper roll and insert the light (if necessary fix it with tape).
3. make the base of the lighthouse heavier by fixing some modelling clay on the bottom, so your lighthouse won’t fall.
4. insert the paper roll with your lamp inside and fix it in the modelling clay. Put the cable trough the hole.
5. close your bottle and fix it with red tape. With the tape or the red colour ‘draw’ some parallel lines to make your lighthouse look like a real one.
6. add the balustrade with the black marker…

…and your lighthouse is ready!


Labels: , , , , , , ,