Riciclo Creativo per Bambini edizione 2015 – Creative Recycling for Kids 2015






Dai su, ditelo, che pensavate che quest’anno me ne fossi dimenticata! Mi sono immaginata le mie ospiti di sempre chiedersi ‘ma come, quest’anno non mi chiama? E con chi mi rimpiazza?!’ …niente del genere!
Quest’anno l’iniziativa Riciclo Creativo per Bambini si terrà come sempre ma sarà un po’ diversa dal solito, per due motivi: primo, perché il tempo disponibile per il blog si è ridotto per via della mia nuova attività, e poi perché volevo una soluzione che mi permettesse di dare spazio a più blogger possibili. Lo scorso anno avevo in parte risolto il problema scrivendo dei post in cui raccoglievo le idee che avevate pinnato nella cartella Pinterest (credetemi, è stato un lavoro lunghissimo) ma ancora non ero soddisfatta.


Yes I know, you thought I forgot about it! I can imagine my guests of the past years asking themselves ‘how come that this year she’s not calling me? Who else did she pick?!’ …no, nothing like that!
This year the initiative Creative Recycling for Kids will take place as always, but will be a bit different, for two reasons: first, because I have now a lot less time for the blog since I also have to take care of my shop, and then because I would like to find a way to give room to as many bloggers as possible. The past year I partially solved this problem by writing some posts were Icollected some of the ideas posted in the Pinterest folder (believe me, it has been a looong work!), but I wasn’t satisfied.



by Fiori in Testa, click!

Pensa che ti ripensa, ho deciso che Facebook poteva essere la soluzione migliore per mostrare due volte al giorno, quotidianamente, tutte quelle belle ideuzze riciclose che escono dalle vostre testoline. Facciamo una prova, ok? Voi seguite la Raccolta di Riciclo Creativo su Facebook, invitate mamme parenti e amici, e non dimenticate di pinnare tutti post utili su Pinterest – e io intanto proverò a vedere se la pagina funziona da ora fino a quella che è stata convenzionalmente la data di chiusura del nostro ‘festival virtuale’, il 15 giugno. Se mi rendo conto di riuscire a gestire anche questo impegno, e soprattutto che i post sono recepiti con entusiasmo, che sto facendo qualcosa di utile, allora potrei lasciare la pagina sempre attiva.

So - after considering various solutions - I decided that Facebook was the best way to give room, two times a day every day, to all this great ideas that come out of your minds. Let’s try it out, ok? Follow the page Creative Recycling for Kids, invite mums, friends and family to follow, e don’t forget to pin your ideas in our shared folder on Pinterest – and we will see in two months, when our ‘virtual festival’ usually ends, if the page is or is not a good ideas. If I figure out that I can manage it, and moreover that the public is interested, that I am really doing something useful, then I might decide to keep the page always open.

 
by Oltreverso, click!

Ma perché la pagina Facebook è in inglese? Ho deciso di utilizzare la lingua inglese perché vivo all’estero e voglio poter permettere a tutti di seguirci; l’ho fatto per dare alle blogger italiane la possibilità di farsi conoscere anche fuori dall’Italia; e l’ho fatto anche per creare qualcosa di nuovo, visto che validissime pagine simili in italiano esistono già (sto pensando a Riciclattoli per esempio, o Kreattiva).

Why is the page in English? Because I wanted to give the opportunity to everyone to be able to follow and play with us; because I though this might be a good chance for Italian bloggers to promote themselves; and also because I believe that there already enough Facebook pages out there dedicated to creativity and kids speaking Italian only.


by SergerPepper, click!

Chi mi segue sa che credo nella condivisione: negli anni grazie al blog ho conosciuto persone fantastiche, e non voglio perdere la curiosità, la leggerezza, i momenti con altre mamme, i momenti creativi con i miei bambini. Vi sentite anche voi così? E allora vi prego, è importantissimo che teniate la cartella Pinterest in vita: abbiamo già un patrimonio di 1200 followers - più quelli di Mammabook e delle altre pinners - siamo più 50 blogger e possiamo diventare molte di più. Se vuoi unirti a noi devi solo contattarmi: qui, via email, sulla pagina Facebook – una volta diventati follower reciproci posso mandarti l’invito e averti come pinner, insieme a noi.
Spero che sarete dei nostri. Io per ora posso solo mandarvi un abbraccio e augurarvi buon divertimento!


My followers know that I believe in sharing: over the years, thanks to this blog I met great people, and I want to keep my curiosity, to keep on having fun, meet other mums and create with kids. Do you feel the same? If so, it is really important to keep our Pinterest folder going: we have already 1200 dedicated followers – plus the ones of Mammabook and the other pinners – we’re more than 50 bloggers and we can become many more sharing our ideas and projects. If you wish to join us just let me know: here, via email, on our Facebook page.
I hope you’ll be with us. And for now, all I can do is wishing you a lot of fun!

Labels: , , , , , , , , , , , , , ,